Rosso di sera – ristorante

DETTAGLI DEL PROGETTO

Localizzazione: Camposampiero, Padova, Italia

Cliente: Benetti Sas

Progettista: Diego Stocco

Progetto: 2012

Fine lavori:2013

Tipologia: Ristorante

Stato: Opera realizzata

La  gente del padovano conosce il “Rosso di sera”  prima come pizzeria e poi come ristorante di pesce già dal 1990, ma il nuovo tempo richiede nuove regole e oggi lo stesso locale, completamente ristrutturato invita gli ospiti, in un formato completamente nuovo. Il “Rosso di sera – ristorante” si trova inserito all’interno di un complesso risalente agli anni  agli anni ’80, in prossimità del centro di Camposampiero.

Dal 1990 ad oggi hanno saputo offrire alta qualità e ricette di gusto raffinato che provengono dalle radici tradizionali. La straordinaria passione per il cibo, la curiosità verso nuove tecniche e la scelta di prodotti di alta qualità hanno permesso allo chef in pochi anni di consolidare la propria identità e lo scopo del nuovo locale sarà quello di accogliere i clienti nell’attesa di godersi una piacevole cena accompagnata da del buon vino.

Lo spazio lungo e stretto con le pareti di vetro lungo i lati Nord Est ed Ovest del locale che lasciano vedere le grandi aree a verde circostanti, filtrate dal profondo portico, ha comportato un’attenta divisione della zona operativa e lo spazio aperto al pubblico.  L’ingresso è caratterizzato da una pensilina in legno che accompagna il cliente all’interno del locale, diventando elemento di mediazione verticale verso la sala e pavimento come una sorta di tappeto in tavole di legno di rovere grigio, tale elemento  identifica due diverse aree a sedere per un totale di circa 60 posti, una collocata nella zona Nord perimetrata dalle grandi vetrate e una in prossimità dell’angolo bar caratterizzata da un lungo divano in pelle di colore grigio.

La dimensione della cucina è stata aumentata e trova spazio nella parte meno luminosa del sito assieme al magazzino, ai locali tecnici ed al servizio per il personale.

Il progetto vuole creare un interno semplice, caldo e naturale, che è completamente in contrasto con l’atmosfera generale della complesso in cui si trova inserito.

I materiali utilizzati sono in legno di rovere in tonalità grigia per l’ingresso e gli arredi, il gres color tortora per i pavimenti ed il bianco che bilancia le pareti e le sedute in grigio antracite conferendo all’insieme un equilibrato livello di comfort.