Expert Ghegin

DETTAGLI DEL PROGETTO

Localizzazione: Loreggia, Padova, Italia

Cliente: Ghegin2 srl

Progettista: Diego Stocco

Progetto: 2010

Fine lavori: 2012

Lotto: 1540 m2

Volume: 1900 m3

Tipologia: Negozio

Stato: Opera realizzata

La ristrutturazione con ampliamento della sede principale dei negozi Ghegin, affiliati al gruppo Expert, realizzata a Loreggia in provincia di Padova, amplia la superficie di vendita da 400 mq a circa 650 mq e 150 mq per il nuovo magazzino situato al piano interrato.
Il complesso si inserisce in un delicato contesto in cui convivono le due sedi commerciali dell’azienda, il municipio e una forte realtà residenziale. La delicatezza del sito ha determinato ricercate soluzioni architettoniche, che si riflettono nell’accostamento dei materiali, nella scelta di regolarizzare il più possibile la sagoma estremamente articolata del fabbricato esistente costruito nel 1982 e dare il giusto rilievo al prospetto verso la strada principale, dove un grande squarcio vetrato interrompe la continuità delle superfici perimetrali al piano terra e si apre come un cannocchiale che funge da polo attrttivo per il passante. Il risultato è un edificio di forte impatto, ben integrato nell’ambiente circostante e che ben convive con l’edificio esistente, riconoscibile ma discreto, che si impone con decisione sul paesaggio, ma al tempo stesso ne esalta le peculiarità.
La struttura dell’ampliamento è stata realizzata per gran parte in acciaio per quanto riguarda i solai e gli elementi verticali, in calcestruzzo per i tamponamenti perimetrali. In corrispondenza delle porte di ingresso ed uscita delle travi in ferro creano una pensilina con si collega all’imponente trave in acciaio a sbalzo che chiude la geometria dell’edificio. Tutta la parte originaria del piano terra del negozio è stata rivestita con parete ventilata in vetro laccato color grigio chiaro, al fine di celare alla vista tutte le vecchie vetrine e finestre oggi non più utilizzate; un rivestimento in pietra Nero Assoluto trattato con finitura seta grezza riveste invece la trave e le pareti del nuovo volume.
Nel progetto grande attenzione è stata posta nel rispetto degli standard tecnologici che caratterizzano l’intero intervento, ed al risparmio energetico mediante rivestimento a cappotto, facciata ventilata, riscaldamento in pompa di calore, illuminazione a led, serramenti a taglio termico e vetri basso emissivi. Gran parte della copertura piana esposta verso sud è stata inoltre dedicata all’installazione di pannelli fotovoltaici che daranno un grande contributo nella riduzione dei consumi di energia elettrica.
Il risultato della progettazione e dell’interazione tra tutti i soggetti che hanno preso parte al progetto è una struttura in grado di rispondere con un’architettura attenta al contesto ma aperta all’innovazione e alle necessità di ottimizzazione dei servizi espresse dall’azienda committente.